Comune di Sant'Urbano

Misure di prevenzione e di lotta alla presenza della zanzara tigre e della zanzara normale. In allegato ordinanza sindacale.

Pubblicata il 08/06/2017

 Anche per l’anno 2017 è in vigore l’ordinanza per il controllo della zanzara tigre e della zanzara comune, nel territorio comunale, l'infestazione della Zanzara Tigre (Aedes Albopictus) ha una estensione e intensità non trascurabili. Le zanzare del genere Aedes possono trasmettere più malattie virali, tra cui la Dengue, la febbre gialla e diverse encefaliti che fino ad oggi si erano manifestate solo in aree tropicali. Recentemente, in Italia, la zanzara tigre ha manifestato la capacità di essere vettore di patologie. Si va delineando una situazione che da semplice problema di molestia e fastidio, può evolversi in un problema di sanità pubblica. Da anni il Comune di Sant'Urbano attua interventi di disinfestazione nelle aree pubbliche, ma, considerato che la zanzara tigre si riproduce in piccole raccolte di acqua, è indispensabile che la lotta sia condotta anche dai privati nelle loro aree. Tutta la comunità è chiamata al controllo dell'infestazione attuando misure idonee per ridurre i focolai di infestazione nelle aree private secondo quanto disposto dall'Ordinanza del Sindaco relativa ai provvedimenti per la prevenzione ed il controllo dello sviluppo della zanzara tigre e delle infezioni trasmesse da culicidi nel territorio comunale allegata.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza Zanzare Firmata.pdf 1.17 MB
Allegato Ordinanza Zanzare 2017 da pubblicare.pdf.p7m 285.39 KB

Facebook Google+ Twitter