Regione Veneto

Interventi da realizzarsi in futuro

A causa della notevole estensione dell'area (circa 32 Ha), data la limitata disponibilità finanziaria,
attualmente si è tralasciata la realizzazione di una serie di percorsi, limitandosi alla esecuzione di un solo percorso sull'area destinata a parco didattico per facilitare il transito. È comunque possibile utilizzare almeno una parte della sommità arginale e della banca per poter transitare fino all'area destinata a riserva naturale.
Anche l'arredo è ridotto all'indispensabile, infatti la conformazione dell'area piuttosto stretta (larghezza di 85-90m circa di piano campagna più circa 25-30 m di arginatura verso il Gorzone) e molto lunga (quasi 4 km) si prevede la futura predisposizione di alcune aree di sosta intervallate ogni 500-700 metri fino ad arrivare all'area a riserva naturale dove l'accesso è regolamentato e normato.
torna all'inizio del contenuto